Bob Berg


Bob Berg è un sassofonista tenore americano, nato a Brooklyn e morto nel 2002, all’età di 51 anni in un incidente d’auto.

Berg-sax tenore

Ha iniziato ad occuparsi di musica all’età di sei anni quando ha iniziato a studiare pianoforte classico. 

All’età di tredici anni ha iniziato a suonare il sassofono.

Ha frequentato la High School of Performing Arts per poi lasciare la scuola per andare in tour.

Berg è stato influenzato dalla musica di John Coltrane, ha suonato per tre anni con Horace Silver, per sei anni con Cedar Walton, diventò noto quando si unì alla band di Miles Davis nel 1984.

Lasciato Davis, nel 1987 e pubblicò una serie di album da solista.

Il suo stile era quello di mescolare, funk, jazz e persino musica country.

Bob Berg

Sebbene il suono di Berg fosse molto personale, ricordava quello di Wayne Shorter più di qualsiasi altro sassofonista.

Porteremo la nostra attenzione sul suo primo album solista datato 1987 “Short stories”

Kalimba-Berg

Intensità e improvvisazione ad emozionarci giovedì 22 settembre alle 20:45 su Radio Voce Camuna, a questo link, in “Jam Session” con Daniela Pezzoni.

Una serata di buona musica jazz, da non lasciarsi sfuggire.

Ricordiamo questo bravo sassofonista insieme.

https://www.facebook.com/profile.php?id=100076331733641

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.