James Brandon Lewis 


James Brandon Lewis è nato nel 1983 a Buffalo, sassofonista tenore, jazz.

Acclamato dalla critica, è stato descritto come un sassofonista che incarna e trascende la tradizione.

Brandon Lewis

James è stato nominato miglior sassofonista tenore per il 2021 da Jazz Time Magazine.

Bilancia una profonda spiritualità gospel con il free-jazz, ed il funk con l’hip-hop.

La sua seconda uscita risale al 2021″Code of Being”.

disco 2021

 Questo album continua nello stile del precedente “Molecular” del 2020.

Lewis ha registrato con il suo quartetto, ed è stato accolto come una delle uscite più emozionanti .

 Insieme a Lewis c’è Aruán Ortiz, pianoforte; Brad Jones, basso; e Chad Taylor, batteria.

James Brandon Lewis Quartet

Ci sono tre dediche in questo disco:”Every atom glows” per il pittore Norman Lewis.

” Where is Hella?” dedicato a Henrietta Lacks, l’afroamericana associata alla prima linea cellulare umana.

” Tessera”al pittore/scultore americano Jack Whitten.

Belle composizioni e musicisti in stato di grazia!

Giovane trentenne che sicuramente ha buone possibilità di diventare un musicista di talento.

Giovedì 9 giugno alle 20:45 in Comunque Daniela, su Radio Voce Camuna, a questo link James Brandon Lewis con il progetto “Code of being”.

Melodie a cui non si può resistere, ci si lascia travolgere, punto e basta! 

https://www.jblewis.com/

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.