Charles Mingus! Contrabbassista, pianista e compositore statunitense.

Genio “pazzo e arrabbiato” per sua stessa definizione, studia il trombone e il violoncello prima di passare al contrabbasso su consiglio del sassofonista e amico Buddy Collette.

Mingus, ossessionato dagli atteggiamenti di razzismo nei suoi confronti da parte sia di bianchi che di neri a causa delle sue origini meticce, è uno dei primi a fondere musica e politica nei propri brani.

Una delle figure più importanti della musica americana del ventesimo secolo.

Nato in una base militare a Nogales, in Arizona, nel 1922 e cresciuto a Watts, in California, le sue prime influenze musicali provenivano dalla chiesa, coro e canto di gruppo e dall’ ascoltare Duke Ellington alla radio quando aveva otto anni.

Ha studiato contrabbasso e composizione in modo formale assorbendo in prima persona la musica dei grandi maestri del jazz.

La sua prima esperienza professionale, negli anni ’40, lo ha portato in tournée con gruppi come Louis Armstrong, Kid Ory e Lionel Hampton.

Alla fine si stabilì a New York dove suonò e registrò con i principali musicisti degli anni ’50: Charlie Parker, Miles Davis, Bud Powell, Art Tatum e lo stesso Duke Ellington.

Uno dei pochi bassisti a farlo, Mingus è rapidamente diventato leader delle band.

Mingus

Era anche un abile pianista e avrebbe potuto fare carriera suonando quello strumento.

A metà degli anni ’50 aveva formato le proprie case editrici e discografiche per proteggere e documentare il suo repertorio musicale.

Song with orange

Il 5 gennaio 1979, morì in una città del Messico meridionale.

Entrato nella storia e nell’immaginario della musica contemporanea con i suoi sigari sempre accesi, la sua mole mastodontica e il suo temperamento inquieto.

Giovedi 7 ottobre in “Comunque Daniela” alle 21:30 su Radio Voce Camuna, a questo link e sul canale 750 del Digitale terrestre, Charles Mingus!

https://www.charlesmingus.com/

Leave a Comment on Charles Mingus

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *