ASCOLTA LA PUNTATA, CLICCA SU PLAY (qui l’archivio)

Stefano Barotti, classe 1972 scrive canzoni dall’età di sedici anni, canzoni che sembrano riassumere le contraddizioni della sua terra d’origine, la Riviera Apuana .


Legato alla musica d’autore italiana e al folk/rock americano, comincia la sua attività di musicista come chitarrista e successivamente come cantante dei “Suoni”, band di Massa degli anni 90′.

Inizia poi a proporre i suoi brani in alcuni locali della sua zona.

Nel 2003, il  suo primo disco, “Uomini in costruzione”, prodotto da Jono Manson, registrato tra l’Italia e gli USA in New Mexico. 
Parte del ricavato del disco è stato devoluto per salvare una foresta in Costarica, per compensare l’inquinamento che la produzione dell’album ha immesso sull’ambiente, primo disco italiano a impatto zero.

Mi sono subito innamorata dei brani di Barotti, il primo che mi ha letteralmente conquistata é: “Lo spaventapasseri”

2004-Uomini in costruzione-Stefano Barotti

Nel 2007, troviamo l’album “Gli ospiti”, alla produzione troviamo ancora Jono Manson. Un capolavoro del cantautorato, testi curati, piacevoli melodie, ottimi arrangiamenti, un disco ben scritto e ben suonato.

Dobbiamo aspettare qualche anno per il terzo album, è infatti il 2015 quando esce” Pensieri verticali”, Stefano ci fa tornare a quel suono pulito delle chitarre acustiche e ad una voce autentica, vera.

“Settembre” del 2018 ci porta nel mondo della Triple A (Artigiani, Artisti e Agricoltori), un movimento con il sogno di ridare un’anima e un’onesta dignità ai vini, ritornando alle tradizioni dei nostri nonni.

Canzoni che parlano di vigne, terra, vendemmia, con grande passione.

Siamo al 2020 quando esce “Il grande temporale” per ora il suo ultimo album, registrato tra l’Italia e gli Stati Uniti.

Ricco di sonorità, canzoni che non finiscono mai di stupire.

Un cast di musicisti d’eccezione: Joe Marc Pisapia, Jono Manson, Mark Clark e John Engenes.

Mercoledì 16 giugno alle ore 21:30 su Radio Voce Camuna, all’interno di “Comunque Daniela” Stefano Barotti ci accompagnerà con alcune canzoni.

Un’ora di musica italiana da non perdere, con uno dei più bravi cantautori italiani.

https://www.stefanobarotti.net/shop.php

Leave a Comment on STEFANO BAROTTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *